lunedì 3 febbraio 2014

Shopping letterario #16

Buongiorno a tutti e buon inizio settimana!
So che il lunedì è sempre una giornata difficoltosa - il mio è cominciato con un mal di testa di quelli tosti - ed è proprio per questo che cerco di non mancare mai qui sul blog; fare quattro chiacchiere con voi mi aiuta a superare in modo più semplice l'inizio della settimana e spero aiuti anche voi passare a sbirciare il mio piccolo mondo.
Oggi torno con una nuova puntata di Shopping letterario - aiuto, ultimamente sta diventando troppo frequente questo appuntamento - in cui vi presenterò i titoli che sono entrati a far parte della mia grande lista di libri da leggere.
Sono tutti ebook. La cosa positiva è che li ho trovati in super offerta su amazon a ZERO euro! Sì, avete capito bene, quindi se avete un kindle o - come me - un telefono trasformato in kindle e volete approfittarne correte, perchè oggi sono sicuramente gratis! 

Ve li presento:
  • I misteri di J.W. Lewis di Giuseppe Rendina, 466 pagine di mistero che promettono un viaggio attraverso la storia, la scienza e la mitologia.
Trama: Un sub rinviene una statuetta nei fondali dell’isola di Santorini. Le sue caratteristiche particolari inducono una commissione scientifica, guidata dalla dottoressa Daphne Karalis, ad approfondire la ricerca. Grazie all’aiuto del professor Joshua William Lewis, uno dei maggiori esperti internazionali di mitologia, la statuetta si rivela una preziosa fonte di informazioni che, attraverso i misteri celati dai templi megalitici dell’isola di Malta, farà luce sul mitico continente perduto di Atlantide.
Forse non ancora perduto.

  • Un'impresa da eroi (Libro #1 in L'anello dello Stregone) di Morgan Rice - 279 pagine - primo volume di una serie epic fantasy. Non capita spesso che le trame di questo tipo di libri mi incuriosiscano così tanto, ed è stata proprio la curiosità che mi ha fatto decidere di prenderlo - e sicuramente anche il prezzo!!!
Trama: Dall’autrice best-seller Morgan Rice giunge il primo capitolo di una nuova serie fantasy. UN’IMPRESA DA EROI (LIBRO 1 nell’ANELLO DELLO STREGONE) ruota attorno all’epica crescita di un ragazzo speciale, un quattordicenne proveniente da un piccolo villaggio ai confini del Regno dell’Anello. Il più giovane di quattro fratelli, il meno favorito del padre, odiato dai suoi fratelli, Thorgrin sente di essere diverso dagli altri. Sogna di diventare un grande guerriero, di entrare tra gli uomini del Re e proteggere l’Anello dalle orde di creature che popolano l’altra parte del Canyon. Quando raggiunge l’età giusta ma il padre gli vieta di tentare l’ingresso nella Legione del Re, Thor rifiuta di prendere quel ‘no’ come una risposta definitiva: si mette in cammino da solo, determinato a farsi strada all’interno della Corte del Re ed essere preso sul serio.
Ma la Corte del Re è impegnata con i propri drammi familiari, lotte di potere, ambizioni, gelosia, violenza e tradimento. Re MacGil deve scegliere un erede tra i suoi figli e l’antica Spada della Dinastia, la sorgente di tutto il loro potere, giace ancora intatta in attesa del prescelto. Thorgrin si presenta come un outsider e lotta per essere accettato e per far parte della Legione del Re.
Thorgrin viene a scoprire di avere misteriosi poteri per lui stesso incomprensibili, capisce di possedere un dono speciale e un altrettanto speciale destino. Contro ogni opposizione, si innamora della figlia del re e mentre la loro relazione proibita sboccia, Thor scopre di avere dei potenti rivali. Mentre combatte per dare senso ai propri poteri, lo stregone del re lo prende sotto la propria ala protettiva e gli racconta della madre che non ha mai conosciuto, di una terra lontana, oltre il Canyon, addirittura al di là della terra dei Draghi.
Prima che Thorgrin possa avventurarsi all’esterno e diventare il guerriero che desidera, deve portare a compimento il suo allenamento. Ma questo rischia di essere interrotto quando Thor si trova proiettato nel bel mezzo dei complotti e contro-complotti reali, che minacciano il suo amore e lo mettono al tappeto – e l’intero regno con lui.

  • Il cacciatore di canzoni di Giovanni Pennati - 219 pagine. Questo libro mi ha colpito per il titolo e per la copertina...la trama non dice granchè ma ho avuto l'istinto inspiegabile di prenderlo. Vi capita mai?
Trama: Un famoso deejay di Milano e un ragazzo della provincia si incontrano per caso. Un libro misterioso che racconta una vita dalla nascita al primo bacio. Pagine che si aprono dove altre si chiudono

Cosa ve ne pare? Sono tutti titoli diversissimi tra loro! Qualcuno li ha già letti o aveva in mente di farlo?
Ne prenderete qualcuno? Se vi fa piacere aspetto le vostre opinioni nei commenti! :)

6 commenti:

  1. Sono tutti titoli che non conoscevo, però sapere che ogni tanto c'è qualcosa di gratis è fantastico *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero! Neanche io li conoscevo ma visto che mi piace seguire l'istinto, se trovo qualcosa di gratis fa meno male nel caso io prenda qualche fregatura! Hihihihi

      Elimina
  2. Dani un'impresa da eroi mi ispira *-* appena ho letto "epic fantasy" mi sono venuti gli occhi a cuoricino *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trama sembra molto articolata ed ha delle recensioni positive!

      Elimina
  3. I misteri di J.W. Lewis mi ispira tantissima, la storia di Atlantide mi ha sempre affascinata!
    Un'impresa da eroi ha una cover bellissima e l'epic-fantasy mi piace sempre più.
    Il cacciatore di canzoni.. umm.. no, non mi ispira, ma mi è capitato spessissimo di essere attirata da titolo e cover e acquistare senza pensarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Michy....anche a me quel libro ispira tantissimo!

      Elimina