mercoledì 26 marzo 2014

Shopping letterario #19

Buongiorno followers! Cosa mi raccontate di bello?
Io vi voglio presentare i miei ultimi acquisti libreschi...cosa c'è di più bello di questo????
Prima o poi dovrò capire come mai per me sia così difficile leggere in ebook ed invece sia così semplice cliccare sul tasto compra nelle offerte lampo giornaliere di Amazon per il kindle; il mio è veramente un caso disperato che andrebbe curato...
Non voglio pensarci ora - hihihihihihi - ma voglio solo godermi il momento e raccontarvi quali meravigliosi libri ho acquistato a prezzi assolutamente stracciati!
Devo essere in fase macabra perchè solo ora mi rendo conto che mi sono buttata unicamente su thriller, ed anche abbastanza forti... quindi attenti a me! ahahahhahahah
  •  Il sezionatore di Marc Raabe edito da Newton Compton, 430 pagine.
Trama: Berlino Ovest, 1979. Gabriel, un ragazzino di undici anni, se ne sta immobile circondato dal  buio, in cima alla scala che conduce in una cantina: il laboratorio fotografico del padre, cui nessuno può accedere. È notte, e la casa in cui vive è piena di rumori. È scalzo, eccitato e impaurito, ma lì sotto c'è un segreto che non gli permette di tornarsene a letto a dormire. Alla fine vince il terrore e decide di muoversi: mette il piede sul primo gradino e comincia a scendere le scale, come attratto da una calamita. Non può ancora saperlo, ma le conseguenze di questa decisione saranno terribili. Trent'anni dopo quel bambino è cresciuto, è ormai un uomo che lavora per una ditta di sicurezza. Ha rimosso ciò che accadde quella notte. Ha dimenticato del tutto quel giorno in cantina, quelle foto, quei rumori. Non sa più nulla dell'orrore che ha visto, finché la sua fidanzata, Liz, non scompare, rapita da uno psicopatico con un diabolico piano e allora, per salvarla, sarà costretto a ricordare...

  • Luce e ombra di Ake Edwardson edito da Baldini & Castoldi, 394 pagine.
Trama: Il commissario Erik Winter deve recarsi in Spagna, dove ormai da tempo si sono trasferiti i genitori, perché il padre sta morendo; ma a Göteborg la criminalità non sembra voler rispettare il suo dolore: una coppia è stata barbaramente uccisa nel proprio appartamento, decapitata, le teste scambiate. Gli indizi portano Winter a indagare in ambienti oscuri, inquietanti, dove luce e ombra si scambiano continuamente di posto. Ad aggiungere tensione c'è il fatto che l'omicidio è avvenuto molto vicino alla sua abitazione, e la sua compagna, Angela, in attesa del primo figlio, è sempre più turbata. Ogni passo fuori dalla porta e ogni squillo del telefono si trasformano in una possibile minaccia. Perché la vita è un'alternanza di luce e ombra, di sole e tenebra. Per ciascuno di noi.

  •  Anatomia di un incubo di James Carol edito da Giunti, 368 pagine.
Trama: Mentre su Londra si abbatte una violenta bufera di neve e tutti sono impegnati nei preparativi natalizi, un folle criminale rapisce le donne, le tortura per giorni, ma non le uccide: prova piacere nello spegnere in loro ogni scintilla di vita, prima di lasciarle andare. La polizia brancola nel buio e l'ispettore Hatcher sa che solo una persona è in grado di aiutarli: Jefferson Winter, il miglior profiler americano. Figlio di uno spietato serial killer, Winter è ossessionato dal suo passato, che però gli ha regalato un intuito infallibile: nessuno come lui riesce a penetrare la psicologia delle menti criminali. Ma questo caso è diverso: perché mutilare una donna imprigionandola nel suo corpo per sempre, rendendola insensibile al mondo esterno e totalmente dipendente dagli altri? Un destino più atroce della morte. Le vittime aumentano e il maniaco è sempre più assetato: tra poco toccherà alla numero cinque e non c'è un attimo da perdere. Con l'aiuto dell'affascinante Sophie Templeton, la caccia all'uomo ha inizio...

Ecco qui il mio malloppo! Devo dire che sono molto soddisfatta delle mie scelte.
Cosa ne pensate? Quale avete letto tra questi? Quale vi incuriosisce?  

10 commenti:

  1. Ne abbiamo già parlato su Twitter ;) ho finito Anatomia di un incubo, non ti dico niente cmq :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prometto che appena concludo L'ospite e Non ti addormentare lo leggo!!! Poi ci confrontiamo!! :)))))

      Elimina
  2. Dani quanti bei libriii *__* la cover dell'ultimo libro è bellissima! aspetto la tua recensione u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto Leda? Troppiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!
      Ahahahahahahah la cover con la farfalla!!!! Sapevo che la avresti adorata! Io invece ho arricciato un po' il naso perchè, come ti avevo già detto, le farfalle in copertina mi hanno stancato! ;)

      Elimina
  3. Sempre cose poco inquietanti è Dany!?!? Ahahahah
    Anatomia di un incubo mi ispira parecchio.
    La cover di Luce e ombra è orrenda >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto Michy? Più sono inquietanti e più mi attirano!!!! ;)
      Anatomia di un incubo sarà la mia prossima lettura non appena avrò finito le letture in corso...chissà, magari potresti convertirti al thriller! ;)
      Per quanto riguarda Luce e ombra concordo con te, la cover non è il massimo ma è in stile con le altre cover dell'autore (tutte terribili quindi!!!! ahahahahha); in realtà anche le recensioni in rete del libro non sono il massimo ma per 0.99 euro ho deciso di rischiare il flop!!! hihihihihihihi

      Elimina
    2. ahahhah tutte terribili quindi ahahahahah
      giuro che nel prossimo ordine fra qualche settimana ci metto un thriller!!!! e sarai tu a consigliarmi ;) voglio i brividi!!!

      Elimina
    3. Bè, prova a fare una ricerca su Amazon...
      Io ho Balla con l'angelo sempre suo - copertina discutibile - e vogliamo parlare di Senza fine??? ahahahahha terribili!!!!
      Okkkk, penserò ad un bel thriller da consigliarti! :))))

      Elimina
    4. hihihihihihi che ti dicevo??? ;)

      Elimina