martedì 13 maggio 2014

Tag: Mental Book

Buongiorno amici miei come state? Io sono ancora distrutta dal week end festaiolo! Ed è solo martedì...
Ho pensato di sollevarmi il morale - e spero anche il vostro - con un Tag carinissimo che ho scovato sul blog Scarabocchi di pensieri ma che è stato inventato dal blog  Briciole di parole. In pratica ad ogni parola che viene detta bisogna associare il titolo di un libro, il primo che vi viene in mente, senza pensarci troppo. Cominciamo!!!

TEMPO

Il Bizzarro incidente del tempo rubato di Rachel Joyce. E' un libro che ho nella libreria da un po' di tempo ma che non ho ancora avuto modo di leggere. In questo momento sto leggendo il libro precedente di questa autrice che in realtà non mi sta entusiasmando, ma questa è un'altra storia di cui parleremo a tempo debito!


CIOCCOLATO

La fabbrica di cioccolato di Roald Dahl. Voglio leggere questo libro da sempre ma non ci sono ancora riuscita...ho visto solo il film che ho trovato meraviglioso! Forse è proprio questo che mi blocca dal leggerlo.


SANGUE

Il primo libro a cui ho pensato è Il mio nome è rosso di Orhan Pamuk Un libro che ho letto lo scorso anno, abbastanza impegnativo ma che si è rivelato nel complesso molto piacevole. Ne avevo parlato qui.


MAGIA

Su questo non ho dubbi...un unico titolo si affaccia prepotentemente nella mia testa: L'età sottile di Francesco Dimitri. Un libro magico, unico, emozionante che avevo recensito qui. Se non lo avete letto vi chiedo di trovare il tempo per farlo perchè ne vale veramente la pena!


VIAGGIARE

In viaggio contromano di Michael Zadoorian. Due vecchietti con un milione di acciacchi che sfidano tutti - anche la vita - partendo all'avventura con il loro vecchio e amato camper. Un libro dolce e divertente.



MUSICA

Io che amo solo te di Luca Bianchini. Musica perchè il titolo del libro è proprio il titolo di una canzone, la colonna sonora di un amore unico! Un romanzo che come saprete ho amato molto ed ho recensito qui


FIORI

Il cuore selvatico del ginepro di Vanessa Roggeri. Un libro di un'esordiente italiana piena di talento che riesce a far immergere il lettore nelle tradizioni sarde di cui parla. La mia recensione qui


MISTERO 

La segreta verità di Michele Laurenzana è l'ultimo libro che ho letto - e recensito qui - e questa parola gli calza a pennello!!!




ESTATE

Delitto di mezza estate del grande scrittore nordico Henning Mankell. Un thriller ben scritto, letto anni fa, che mi è sembrato completo - come tutti gli altri libri di questo scrittore che mi è capitato di leggere - e che rileggerei volentieri.



FELICITA'

Questo è stato l'abbinamento più difficile poi ho avuto un flash...un libro letto ai tempi del liceo...un titolo...
Lettera alla madre sulla felicità di Alberto Bevilacqua, un libro di cui non rammento molto ma che mi ha lasciato un bel ricordo.


Ecco fatto, non è stato facile ma sono riuscita ad arrivare alla fine! E voi? Avete voglia di raccontarmi quali sono i vostri abbinamenti?

13 commenti:

  1. Non ne ho letto nemmeno uno! :(

    RispondiElimina
  2. Che bello!!! Un Tag!!!! =D
    Delle tue risposte avevo previsto solo L'età sottile, che è anche la mia.
    Vediamo un po', io dico:
    1) Tempo: La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo
    2) Cioccolato: Dolce come il cioccolato
    3) Sangue: Bianca come il latte rossa come il sangue, un'associazione mentale d'impatto
    4) Magia: L'età sottile
    5) Viaggiare: Il talismano
    6) Musica: Instant love, sì mi hai ispirata, all'inizio di ogni capitolo c'è il titolo di una canzone
    7) Fiori: Il giardino segreto
    8) Mistero: .....non lo so :(
    9) Estate: Pomodori verdi fritti (che non ho ancora letto ma lo voooooglio)
    10) Felicità: La città della gioia

    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'età sottile è un'associazione immediata per chi ha letto il libro! *____*
      Per quanto riguarda il sangue a me è partita l'associazione con il colore...vai a capire la mente umana!!! ahahahah
      Instant Love *____* felice di averti ispirata!!!!!
      Per quanto riguarda la voce mistero dobbiamo assolutamente rimediare, leggi troppi pochi thriller ma...non ti addormentare????...via con il mistero da oggi in poi, sarà la mia prossima missione da stalker!!! ghghghghghg risata sadica!!!!
      :*******

      Elimina
    2. Penso di avere un'idea di mistero diversa da quello che può nascondere un thriller. Che so, un mistero legato a leggende o ad eventi storici, come quello dei templari , per intenderci. Ecco perché non ho pensato a Non ti addormentare XD
      (Perché sono così contorta oggi?!???!???)

      Elimina
    3. uhhhh allora...Angeli e Demoni...lo hai letto??? ;)

      Elimina
    4. Sì ma è passato troppo tempo dall'era DanBrown e non mi ricordo granché '-.-

      Elimina
  3. Ciao ^.^ devo dire che tra questi libri che hai citato non ne ho conoscevo neanche uno *vergogna Rosa*, tranne il romanzo di Vanessa Roggeri... mi ispirano parecchio L'età sottile e La segreta verità...me li segno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma perchè vergogna? tu ne avrai letti tanti altri che io non so neanche che esistono! Ci sono così tanti libri al mondo che è impossibile conoscerli o averli letti tutti!
      I due che ti sei segnata sono assolutamente splendidi!!!! ;)

      Elimina
  4. Che bello questo Tag!!!! Il mio nome è rosso è uno dei miei libri preferiti!! Ciao Maria :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma daiiii...davvero???
      Io mi sono dovuta impegnare perchè comunque è una lettura tosta!
      Felice di essere cocciuta!!!! :))))

      Elimina
  5. Carinissimo questo tag! Di questi ne ho letti due, quello di Dimitri (e va beh U_U inutile dire ancora una volta che l'ho adorato) e quello della Roggeri che invece non mi ha fatto impazzire :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimitriiiii... ho ancora gli occhi a cuoricini se ci penso!!! *_________*

      Elimina