giovedì 11 settembre 2014

Book Tag: 10 Questions about summer

Buongiorno amici miei. I più attenti staranno pensando che oggi è il secondo giovedì del mese e che normalmente questo spazio sarebbe occupato dalla rubrica Random gestita da Michy. Purtroppo per motivi personali Michy non potrà curare la rubrica per un po' di tempo - speriamo breve perchè ci mancherà da morire!!!! - quindi per il momento la rubrica è sospesa.
Oggi ho deciso quindi di pubblicare un Tag - ne ho un po' da recuperare - inventato da Giorgia del blog Il libro incantato che ringrazio per aver pensato a me!


Un tag composto da 10 domande che vertono sulle letture dell'estate che si sta quasi concludendo - anche se io devo ancora postarvi un po' di avvistamenti di libri sotto l'ombrellone eheheheheh - non sarà per niente facile per me, perchè in questa estate pazzerella ho letto veramente dei libri splendidi. Siete pronti? Via!!!

Il miglior romanzo letto durante l'estate 2014

Non facile scegliere ma credo che lo scettro vada a Il passato di Sara di Chevy Stevens, un thriller veramente ben fatto con ogni cosa al posto giusto. Se vi siete persi la recensione la trovate qui.


Il peggior romanzo letto durante l'estate 2014

In questo caso non ho dubbi. Non me ne vogliano i fans scatenati ma il peggior libro è sicuramente Colpa delle stelle di John Green. Un libro che non mi ha lasciato niente e da cui forse mi aspettavo troppo! Anche in questo caso potete leggere la recensione qui


Un bel romanzo letto a giugno

Ho scelto un libro letto a fine giugno, quandogià l'estate era cominciata. Si tratta di A bocca chiusa di Stefano Bonazzi; un esordiente da cui mi aspetto grandi cose in futuro. Per la recensione qui


Un bel romanzo letto a luglio

Anche in questo caso si tratta di un thriller. Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith - alias J.K Rowling - da cui mi aspettavo molto e che ha saputo conquistarmi. La recensione qui


Un bel romanzo letto ad agosto

Ad agosto ne ho letti 6...uno più bello dell'altro! Dico... Non avere paura dei libri di Christian MAscheroni, di cui pubblicherò la recensione tra qualche giorno. Un libro dolcissimo che consiglio a tutti.


Un romanzo letto e/o terminato sotto l'ombrellone

Ho scelto il primo libro letto sotto l'ombrellone. Scomparsa di Chevy Stevens, l'autrice che ha monopolizzato le mie vacanze! hihihihihi 
Per la recensione qui


Un romanzo che fa parte di una saga o di una serie 

Non ho letto nessun romanzo appartenente ad una serie...se mi conoscete sapete che generalmente le saghe le evito come la peste! :P
 
Un romanzo classico

Anche per questa categoria non ho un titolo da citare. Il mio cruccio è proprio quello di leggere pochissimi classici ma prima o poi migliorerò!!!

Un "colpo di fulmine" estivo: un libro scoperto quest'estate

Il mio colpo di fulmine estivo è sicuramente I baci non sono mai troppi di Raquel Mortes. Un libro che non conoscevo assolutamente, acquistato e letto per puro caso seguendo l'istinto. La recensione qui


Una lettura "leggera"

In questo caso dico A volte ritorno di John Niven, un libro divertente che nonostante sia leggero fa riflettere! A breve la recensione.



Ed ora a voi!!! Taggo:
Laura del blog LaLibridinosa
Lucrezia del blog  Il libro che pulsa
Michele del blog del blog Mr. Ink diario di una dipendenza
Maria del blog Blog Expres 

10 commenti:

  1. Ciao Dani! Grazie per avermi taggato ;) Ti ricordi il nostro Summer Giveaway??!!! Mi sono divertita troppo ahahahah! Vado a preparare la risposta al tuo TAG! A presto Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già...il nostro summer giveaway è stato davvero bello!!! Ed ora l'estate è quasi finita, e io voglio sapere cos'hai letto!!! ahahahahahha :P

      Elimina
  2. Nuuuuuuuuuuuu Green ç________________ç
    Scherzo dai, non può piacere a tutti ;)
    Mi stai mettendo proprio curiosità con il libro della Stevens, mi sa che lo leggerò prestissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhah Monica mi spiace...credo di essere senza cuore!!! :P

      Leggi quello della Stevens! Per quanto mi riguarda è sicuramente uno dei migliori thriller letti da molto tempo a questa parte!

      Elimina
  3. Uhhhh checcccarino! A questo rispondo!
    Il migliore penso sia Jane Eyre, perchè mi ha appassionato e perchè lo volevo leggere da talmente tanto tempo che è stata una vera gioia!
    Il più brutto senza ombra di dubbio Non l'ho mai detto di Hannah Sophie che non l'ho proprio mai capito -.-
    A giugno... La verità sul caso Harry Quebert... meraviglia!
    A luglio... Il primo caffè del mattino, beeeeeeello!!!
    Ad agosto.. La figlia della tigre, forte!
    Iniziato e finito sotto l'ombrellone: Le coincidenze dell'amore, davvero piacevole.
    La figlia della tigre è anche il seguito di Una bambina, quindi fa parte di una serie giusto?
    Un classico... devo ripetermi: Jane Eyre, ora ne voglio un altro però!
    Colpo di fulmine per Seduzione deliziosa ;)
    Lettura leggera Pistacchio cioccolato amore e panna montata!!!

    Fatto!!!

    Dei tuoi voglio-v-o-g-l-i-o Scomparsa e A volte ritorno!!!!
    Psssss ho visto il film di Green, lacrime come fiumi :'''(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michyyyyyyyyy che bello ritrovarti qui!!! So che è complicato per te e la tua presenza vale ancora di più!
      Mi sei mancata da morire!!!
      Devo decidermi a provare a leggere Jane Eyre!

      Elimina
  4. Ciao!
    Come avrai letto nel mio post d'estate, ahimè, non leggo. Sono una book blogger un po' particolare, non trovi? ;-)
    I classici sono il mio primo grande amore, Michy ha dato un ottimo consiglio: "Jane Eyre", meraviglioso.
    Ti consiglierei anche tutti i romanzi della Austen se non li hai letti!
    Comunque con questo post ci hai dato bei suggerimenti, ora spulcio la rete e vedo di acquistare qualcosina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! Ho letto! E' vero, apparentemente strano ma tieni allenata la mente con un'altra passione che io condivido - anche se quest'anno non ho praticato - i cruciverba! Io sono così malata che compro quelli tutti senza schema - la civiltà enigmistica hihihihihihi - altrimenti non mi diverto!!! ;)
      Di Jane Eyre ho visto il film più volte e purtroppo faccio sempre una fatica enorme a decidermi a leggere un libro quando ho già visto il film.
      Della Austin avevo letto qualcosa al liceo ma devo mettermi d'impegno e leggere - o rileggere - qualche classico!
      Sono contenta che ti piacciano i miei suggerimenti! ;)

      Elimina
  5. 'A volte ritorno' mi ispira tantissimo!
    Anche io ho fatto il tag se ti va di vederlo!!
    http://libridicristallo.blogspot.it/2014/09/tag-ten-questions-about-summer.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me merita!!! Ora vado a sbirciare il tuo tag!!! ;)

      Elimina