domenica 26 ottobre 2014

Il decalogo delle Book Blogger

Buongiorno miei cari e buona domenica! Una domenica dove tutti noi avremo un'ora in più per leggere quindi il top!!!
Oggi sono qui per questo post improvviso per condividere con voi un'idea che è venuta fuori dalle chiacchiere giornaliere di 5 blogger pazzerelle e più precisamente Cuore, Laura, SalviaStefania e ovviamente la sottoscritta! Amiche di blogger e super chiacchierone, spesso ci scambiamo i pareri - oltre che ovviamente sulle nostre letture - su cosa significhi avere un blog e quale sia il miglior comportamento da tenere con autori, case editrici e lettori. Da queste chiacchiere divertentissime è saltato fuori il nostro decalogo della book blogger!
Questo decalogo sarà, d'ora in poi, visibile sui nostri blog e potrà essere adottato da chiunque vi si ritrovi; l'unica accortezza che vi chiediamo è di citarne la fonte!

Il DECALOGO DELLE BOOK BLOGGER
Perchè anche noi abbiamo dei diritti
a cura di Cuore Zingaro, Daniela, La Libridinosa, Salvia e Stefania

1. Diritto a scegliere i libri da recensire: se un titolo o un genere non ci piace possiamo, e dobbiamo, sentirci libere di rifiutare.
E' vero, siamo blogger ed adoriamo leggere, ma adoriamo leggere quello che ci piace! Nessuno ci paga per quello che facciamo, nella vita abbiamo un lavoro, una famiglia, degli amici, degli interessi e questo non può diventare per noi il secondo lavoro. La lettura è e deve continuare ad essere il nostro svago e se un libro non ci attira, la trama non ci piace, o il genere non è di nostro gradimento, nessuno può offendersi o insistere affinchè noi cambiamo idea!

2. Diritto all'onestà, a scrivere recensioni veritiere.
Capisco che ricevere una recensione negativa non piaccia a nessuno e capisco anche che voi autori o voi case editrici crediate con tutti voi stessi al lavoro che ci avete proposto, ma se noi lo leggiamo e non ci piace abbiamo tutto il diritto di esprimerlo. C'è chi lo farà con più o meno ironia a seconda del proprio modo di essere ma noi blogger abbiamo il diritto, e soprattutto il dovere, di dire quello che realmente pensiamo senza pensare di ricevere insulti da un autore che si ritiene il nuovo Dante della letteratura moderna! E concedetemelo, se il nostro blog era tanto carino ed apprezzavate il nostro modo di recensire prima di una bocciatura, poi non possiamo diventare improvvisamente delle capre ignoranti che non sanno quello che dicono!

3. Diritto alla diplomazia, ad aggiungere un tocco di bon ton ai nostri reali pensieri, soprattutto quando sono particolarmente nefasti.
Non sapete quante volte ho avuto la voglia di dire: QUESTO LIBRO FA SCHIFO! PUNTO! E invece no, non posso e non voglio neanche. Anche se in quel momento mi tocca alleggerire un po' il mio pensiero e non essere totalmente onesta è giusto che io non arrivi ad essere così categorica. Perchè magari è il momento sbagliato per me per leggere un determinato libro, perchè magari a qualcuno può piacere ed io non sono nessuno per decidere che debba essere il contrario. Insomma un po' di bon-ton ci vuole, anche se sapete che di solito, con molta educazione, si capisce benissimo se il libro non mi è proprio piaciuto!

4. Diritto di essere contattate da autori che conoscono la grammatica italiana.
Cari, carissimi autori... entrando nel nostro blog non siete finiti nell'accademia della crusca, però non potete neanche pensare di scrivere mail sgrammaticate, con ORRORI di ortografia e senza una costruzione logica delle frasi. Secondo voi, quando accadono queste cose, pensate che a noi possa anche lontanamente sfiorare l'idea di leggere un vostro libro? Magari una saga suddivisa in 5 volumi di 400 pagine ciascuno??? Assolutamente no, perchè ci piangono gli occhi quando iniziamo a vedere in giro i qual è scritti con l'apostrofo, i verbi avere scritti senza h e l'articolo li tramutato in gli. Vi prego, vi prego, vi prego, se vi è venuta in mente una bella storia ma non conoscete l'italiano lasciate che rimanga solo una storia nella vostra mente: scrivere un libro non è da tutti.

5. Diritto di essere contattate da autori e case editrici che prima di inviare le email abbiano visionato almeno una volta il nostro blog per capire quale genere di libri leggiamo.
Chi segue il mio blog sa che leggo quasi tutto, ma sa anche che prediligo i thriller e non amo i fantasy e i libri adolescenziali - perdonatemi ho una certa età - quindi che senso ha chiedermi continuamente di recensire fantasy e young adult??? Non ne ha e se leggeste il mio blog almeno una volta  lo sapreste!

6. Diritto a ignorare le email copia-incolla.
Trovarsi la casella di posta elettronica invasa di mail copia incolla, o addirittura di mail cumulative è una cosa che fa venire un nervoso che neanche immaginate!
Mi volete scrivere una mail? Almeno un "Ciao Dany" prima non sarebbe sgradito! E non scrivete che conoscete il mio blog, che credete che sia bellissimo e che apprezzate quello che scrivo e poi mi proponete di recensire... un fantasy!! Da questo si vede che il mio blog non lo conoscete proprio. 
Non chiamatemi redazione o ufficio stampa...sono Dany o Daniela punto!
E poi perdonatemi ma non mandatemi una mail senza neanche un saluto, con scritto direttamente: invio copia pdf libro per recensione. 
Chi ti ha detto che io abbia voglia di leggere e recensire il tuo libro? Magari chiedere precedentemente se mi interessa, perdendo anche il tempo di inserire nella mail una trama e non un link a cui collegarsi per vedere di che libro si tratta, sarebbe educato!

7. Diritto a ignorare email scritte come sms.
Perchè e non xke, quando e non qnd, comunque e non cmq... se siete autori e volete pubblicizzare il vostro libro non potete pensare di proporvi con una mail che sembra un codice fiscale!

8. Diritto ad essere contattate tramite email quando qualcuno vuole conferirci un premio, farlo tramite commento non è per niente la stessa cosa.
Diciamocelo, a volte i premi che girano nella blogosfera vengono conferiti assolutamente a caso. Quando succede ci si ritrova un commento in un post con: sul mio blog c'è un premio per te.
Non dico che i premi non siano graditi anzi, se sentiti sono la cosa più bella che un altro blogger possa fare nei nostri confronti ma quando sono solo per farmi correre a vedere il vostro blog no grazie... lasciate pure stare! Meglio un premio in meno ed un commento inerente al post in più, che per un blogger è il premio più bello!

9. Diritto a non rispondere ai commenti del tipo: "Ci seguiamo a vicenda? Io seguo te e tu segui me?"
Credetemi se vi dico che questa è una cosa che odio, che non capisco e che non farò mai! Qui sul blog magari capita meno ma sulla pagina facebook del blog queste cose sono all'ordine del giorno. Perchè chiedermi di diventare vostra follower e quando io vi dico che sono cose che non faccio voi mi rispondete: "ma io mi sono unita/o al tuo!" E quindiiiiiiiii??? Se a voi piace il mio blog non è detto che a me piaccia il vostro, e se a voi interessa avere tanti follower e neanche una persona che vi segua perchè vi stima non è detto che tutti la pensino così. Se un blog mi piace sarò la prima a seguirlo con costanza e a fargli anche pubblicità! Avere tanti follower non è sempre sinonimo di essere ritenuti interessanti, quindi mi accontento dei miei pochi ma buoni - a proposito grazieeeeeeeee! Siete diventati più di 200! - che mi seguono e commentano con affetto i miei post!

10. Diritto ad essere seguite da persone che, se apprezzano il nostro blog, si prendano il disturbo di cliccare su "Segui questo sito".
Se è brutto avere follower finti che si uniscono solo sperando di essere ricambiati è allo stesso modo brutto che chi segua costantemente il nostro blog, magari anche commentando, non abbia voglia di cliccare quella piccola scritta blu "Segui questo blog". Bastano 10 secondi ed il gioco è fatto!

Ecco fatto, questo è tutto! Cosa ne pensate? Siete d'accordo con noi? VI ricordo che potete adottare il decalogo in caso vi piaccia; vi chiediamo solo di citarne la fonte!

20 commenti:

  1. come dicevo sul blog di salvia, io non sopporto più le mail copia e incolla, infatti non rispondo più!! D: sarò io che ho poca pazienza e mi scoccio subito.. però un minimo di interesse da parte di chi ci scrive lo voglio vedere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo Leda, è proprio mancanza di rispetto!!!

      Elimina
  2. Assolutamente d'accordo con te in tutto! :).

    RispondiElimina
  3. Più di 200 woooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooow!!!
    Ecco da questo decalogo capisco ancora meglio quanta pazienza ci voglia per gestire un blog.. certo la passione vince su tutto, ma davvero quante scocciature spesso inutili vi tocca sopportare?
    Non finirò mai di complimentarvi con voi per la costanza :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanta pazienza Michy, ma poi le soddisfazioni sono incredibili!!! Soprattutto viste le persone meravigliose che si possono incontrare!!!!! *____*

      Elimina
    2. Come diavolo si mettono i cuoricini qui?? Ufff <3

      Elimina
  4. Le richieste di sub4sub sono davvero antipatiche!! Io non proverei mai gusto nel collezionare numeri...che te ne fai di followers fantasma??? :)
    Ti abbraccio, buon lunedì!
    Stefania


    http://spiritolibro.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, un abbraccio e un buon lunedì anche a te! :)

      Elimina
  5. Ciao, Dany! Non posso che sottoscrivere e condividere!
    Che nervi soprattutto quelli che mandano mail random e senza salutare: non è solo questione di cattiva capacità comunicativa... è proprio mancanza di rispetto! :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è appena arrivata una mail fresca fresca che comincia con: "Gentile Staff" ma Staff a chiiiiiiiiiiiiiiiiiii???????? ahahahhahahaahhaah

      Elimina
  6. Leggo questo post solamente adesso, ma dato che condivido al 100% quanto scritto, ho pensato di lasciare un commento. Bene, adesso che l'ho fatto, mi sento molto più soddisfatta.

    RispondiElimina
  7. Sono assolutamente d'accordo con voi!!! Sono entrata da poco nel mondo delle bookblogger ma non posso fare a meno di condividere!
    Per ora ho solo una deserta pagina su FB (xD) ma quando aprirò il mio blog condividerò questo decalogo (e vi citerò, ovviamente)!
    Continuate così! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! E in bocca al lupo per la tua esperienza da blogger!

      Elimina