venerdì 6 febbraio 2015

Chi ben comincia #71 - Noi di David Nicholls

Ciao carissimi, come state? Felici che un'altra settimana sia finita? Io da morire!!!! :)))
E come tutti i venerdì torno con Chi ben comincia, la rubrica ideata da Alessia del blog Il profumo dei libri
___________________________________________________

Eh lo so! In questo ultimo periodo il blog è un po' monotematico... portate pazienza ancora per un po'! Se mi seguite regolarmente sapete che è cominciato il primo Gdl del blog in collaborazione con le mie pazze amiche LGS. Lunedì abbiamo cominciato la lettura di Noi di David Nicholls edito da Neri Pozza quindi quale appuntamento migliore di questo per condividerne l'incipit?

REGOLE:

- Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
- Copiate le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
- Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato
- Aspettate i commenti



L'estate scorsa, poco prima che nostro figlio partisse per il college, mia moglie mi svegliò nel cuore della notte.
Subito pensai che fosse per i ladri. Da quando ci eravamo trasferiti in campagna bastava uno scricchiolio, uno schiocco, un fruscio a farla trasalire. Io cercavo di rassicurarla: sono i caloriferi, dicevo, le travi che si contraggono o si espandano, le volpi. Sì, volpi che si portano via il laptop o le chiavi della macchina! rispondeva, e restavamo sdraiati con le orecchie tese. C'era sempre il pulsante dell'antifurto, accanto al letto, ma non mi pareva il caso di usarlo, col rischio di dar fastidio a qualcuno... ai ladri, per esempio.
Non sono particolarmente coraggioso, né dotato di un fisico imponente, ma quella notte guardai l'ora - le quattro e qualcosa - sospirai, sbadigliai e scesi di sotto, scavalcando il nostro inutile cane.  Mi trascinai di stanza in stanza e dopo aver controllato porte e finestre risalii in camera.
"E' tutto a posto" dissi. "Dev'essere l'aria nei tubi dell'acqua".
"Ma di che stai parlando?" Fece Connie, tirandosi su.
"Non ci sono ladri in giro".
"E chi ha parlato di ladri? Ho detto che secondo me il nostro matrimonio è arrivato al capolinea, Douglas. Penso che ti lascerò".
Mi sedetti sul bordo del letto. "Bé, sempre meglio che avere i ladri in casa!" dissi, ma nessuno di noi due rise, e per quella notte non dormimmo più.
___________________________________________________

Ho adorato questo incipit immediatamente! Per come la vicenda è raccontata, per la battuta finale, per lo stile che mi ha da subito fatto venire voglia di leggere, leggere e ancora leggere!
Che ne pensate? Vi ispira? Se la risposta è sì e non lo avete ancora fatto, siete in tempo ad iscrivervi al gruppo di lettura per chiacchierarne con noi!!! Trovate il post introduttivo qui. :)))

6 commenti:

  1. Ho adorato anche io l'incipit!! *-*

    RispondiElimina
  2. Anche io sono stata conquistata dall'incipit, e il libro mi sta piacendo un sacco... non vedo l'ora che sia lunedì per chiacchierarne con voi!

    RispondiElimina
  3. Se non lo stessi già leggendo mi verrebbe voglia di farlo con questo incipit

    RispondiElimina