giovedì 14 maggio 2015

Chiacchiere, chiacchiere, bla bla bla... #8 - La tentazione di essere felici di Lorenzo Marone diventerà un film

Buonasera amici! Scrivo questo post all'improvviso, sullo slancio di una mail appena ricevuta dalla casa editrice Longanesi.
La tentazione di essere felici di Lorenzo Marone diventerà un film!!!! Se mi seguite sapete quanto io abbia amato questo libro ed il suo protagonista Cesare. Cliccando qui potrete rileggere la mia recensione. Ora vi lascio alla trama del libro ed al comunicato della Longanesi.

Trama: Cesare Annunziata potrebbe essere definito senza troppi giri di parole un vecchio e cinico rompiscatole. Settantasette anni, vedovo da cinque e con due figli, Cesare è un uomo che ha deciso di fregarsene degli altri e dei molti sogni cui ha chiuso la porta in faccia. Con la vita intrattiene pochi bilanci, perlopiù improntati a una feroce ironia, forse per il timore che non tornino. Una vita che potrebbe scorrere così per la sua china, fino al suo prevedibile e universale esito, tra un bicchiere di vino con Marino, il vecchietto nevrotico del secondo piano, le poche chiacchiere scambiate malvolentieri con Eleonora, la gattara del condominio, e i guizzi di passione carnale con Rossana, la matura infermiera che arrotonda le entrate con attenzioni a pagamento per i vedovi del quartiere. Ma un giorno, nel condominio, arriva la giovane ed enigmatica Emma, sposata a un losco individuo che così poco le somiglia. Cesare capisce subito che in quella coppia c'è qualcosa che non va, e non vorrebbe certo impicciarsi, se non fosse per la muta richiesta d'aiuto negli occhi tristi di Emma... I segreti che Cesare scoprirà sulla sua vicina di casa, ma soprattutto su se stesso, sono la scintillante materia di questo romanzo, capace di disegnare un personaggio in cui convivono, con felice paradosso, il più feroce cinismo e la più profonda umanità. 



La tentazione di essere felici diventa un film
per la regia di Gianni Amelio



Milano, 14 maggio 2015 - La tentazione di essere felici, secondo romanzo del quarantenne autore napoletano Lorenzo Marone, diventerà un film per la regia di Gianni Amelio.
I diritti cinematografici del libro - pubblicato da Longanesi a gennaio 2015 - sono stati acquistati dalla romana Pepito Produzioni che ha deciso di affidarne la regia al pluripremiato regista italiano.

Storia di ribellione individuale contro le convenzioni sociali e il conformismo, romanzo di formazione di un uomo di settantasette anni che si permette di cambiare nonostante l’età, La tentazione di essere felici narra le traversie familiari e di vicinato di Cesare Annunziata. Vecchio e cinico rompiscatole, Cesare è un uomo indifferente all’opinione altrui e dotato di una feroce ironia con cui da sempre affronta il mondo. Nel corso del romanzo però il lettore scoprirà come a volte, con felice paradosso, il cinismo e la più profonda umanità possano convivere.

La tentazione di essere felici, sin dalla sua pubblicazione, è stato accolto con entusiasmo dal pubblico e dalla critica. Per 10 settimane costantemente nella classifica dei libri più venduti di Narrativa Italiana, è giunto in pochi mesi alla sua quarta edizione, distinguendosi nel panorama editoriale dei primi mesi del 2015. Unico romanzo italiano ad essere selezionato per “Books at Berlinale” - importante evento che unisce cinema e letteratura organizzato dal Festival Internazionale del Cinema di Berlino -, La tentazione di essere felici  vedrà presto la sua pubblicazione in molti paesi stranieri, tra i primi Germania con Piper Verlag e Francia per le Éditions Belfond.

Lorenzo Marone assieme a Gianni Amelio sarà presente alla 28° edizione del SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO sabato 16 maggio (Caffè Letterario, ore 11.00).
Modera l’incontro Bruno Gambarotta.

2 commenti:

  1. Devo ancora leggerlo, cavolo!! La tua recensione mi aveva entusiasmata ma ancora non ne ho avuto l'occasione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trova l'occasione e poi fammi sapere!!!! :)))

      Elimina