giovedì 15 ottobre 2015

Coming soon #14 - L'ombra della montagna di Gregory David Roberts

Buongiorno lettori, come state? È già da più di una settimana che dovrei scrivere questo post ma, con le sempre tantissime cose che ho da fare, mi sono ridotta solo ad oggi. Dopo un po' di tempo torno con una puntata di questa rubrica in cui vi segnalo un libro che sarà presto pubblicato e che io aspetterò con trepidazione per poi catapultarmi a comprarlo quando sarà finalmente nelle librerie.
Udite, udite, rullo di tamburi, squillino le trombe... Presto sarà pubblicato il seguito di uno dei libri che più ho adorato in vita in vita mia - Shantaram, recensione qui - che si intitolerà L'ombra della montagna, scritto da Gregory David Roberts ed edito sempre da Neri Pozza. Chi mi conosce sa che ho adorato quel libro ed almeno una volta nella sua vita si è sentito porre da me la fatidica domanda: "Ma tu Shantaram lo hai letto???" Ecco, ora lo chiedo a voi: "Ma voi lo avete letto???" Se la risposta è no procuratevelo e cominciate a leggero immediatamente e poi, non appena uscirà fiondatevi a comprarne il seguito! Hihihihihihihihihihi
_____________________________________________________

Titolo: L'ombra della montagna
Autore: Gregory David Roberts
Genere: Narrativa moderna e contemporanea
Pagine: 976
Costo: 22.00 €
Pubblicazione: 3 dicembre 2015 - Neri Pozza

Descrizione: Non c’è forse nel mondo lettore di Shantaram, il romanzo d’esordio di Gregory David Roberts, che non abbia partecipato con l’intensità emotiva, che soltanto i grandi libri sono soliti suscitare, alle sorti di Lin, il giovane studioso dell’università di Melbourne che, diventato uno dei «most wanted men» australiani, condannato a 19 anni di carcere per rapina a mano armata, catturato e scappato da un carcere di massima sicurezza, si rifugia a Bombay, dove viene chiamato Shantaram, «uomo della pace di Dio», allestisce un ospedale per i mendicanti e gli indigenti, recita nei film di Bollywood, stringe relazioni pericolose con la mafia indiana, ama perdutamente una donna sfuggente. Salutato al suo apparire come un vero e proprio «capolavoro letterario», capace di conquistare milioni di lettori nel mondo, Shantaram ha ora un seguito che si annuncia come uno degli eventi più importanti della presente stagione letteraria: L’ombra della montagna. Bombay è al centro di una sanguinaria guerra tra le nuove generazioni di mafiosi che si contendono il controllo dei traffici illegali della metropoli. Lin non ha più accanto a sé Kaderbhai, il boss che lo aveva preso sotto la sua ala come un figlio. Si accompagna con la giovane americana Lisa, ma Karla, andata in sposa a un magnate dei media, non cessa di lasciare ferite profonde nel suo cuore. Lin sente che tutto, per lui, è irrimediabilmente perduto, il suo vecchio mondo, il suo grande amore. Che cosa fare, allora, per ritrovare sé stesso? Lin conosce già la risposta: deve smettere di vivere all’ombra della montagna. Smettere di tornare lungo il sentiero da cui è venuto, e decidersi a scalare la montagna degli ostacoli e degli impedimenti che oscurano la sua vita. Solo una volta raggiunta la vetta, Shantaram potrà osservare l’orizzonte in totale liberta e capire chi è diventato, e che cosa gli riserva il futuro.
_____________________________________________________
Inutile dire che io non sto nella pelle e non vedo l'ora di avere tra le mani questo bel librone da mettere in libreria in fianco al suo predecessore. Spero solo che il seguito possa essere bello quanto il primo o almeno avvicinarsene!!! Cosa ne pensate? Conoscete questo autore e il libro che è stato Best Seller in moltissimi paesi nel mondo? Io ve lo consiglio!!!!

27 commenti:

  1. Shantaram me lo ha regalato il mio fidanzato al compleanno dello scorso anno, ma ancora giace nella mia libreria non letto ;_; devo rimediare in vista di questa uscita insomma! AHhahahahha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per forza! Vedrai che non rimarrai delusa!

      Elimina
  2. Siii io ho letto Shantaram!!!! Ho adorato l' ambientazione, la storia ma qualche centinaio di pagine in meno non avrebbero guastato, secondo me! Ho fatto fatica a terminarlo, l' ultima parte l' ho trovata un pò noiosa, ma tutto sommato va letto, come dici tu!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, 100 pagine su 1200 gliele possiamo concedere! Hihihihi

      Elimina
  3. Mi hai quasi convinto a leggereShantaram! Non avevo mai ben capito di cosa parlasse, ma da come lo hai spiegato tu sembra davvero interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo rileggerei immediatamente se non avessi così tanti arretrati...

      Elimina
  4. Gia letto 2 (DUE !) volte e distanza di mesi e ... non sono molti i libri che leggo 2 volte ... (:-) ... tutto questo per dire che ho già prenotato il NUOVO libro ... (:-)
    Spero però che poi esca ANCHE la versione ebook ... = i due TOMI in carta li compro per averli ma per leggere quando sono in viaggio preferisco la versione elettronica !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavoli 2 volte... Complimenti!
      Per la mole concordo, è un attentato ai polsi ahahahhaha
      Sicuramente più comodo in ebook da leggere!

      Elimina
  5. ma come mai non è ancora uscito in ebook? :((((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei... Settimana prossima provo ad informarmi con la casa editrice!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Ho chiesto alla casa editrice che mi ha gentilmente risposto immediatamente dicendo che purtroppo L’ombra della montagna non sarà disponibile in ebook in quanto l’autore ha deciso di non cedere i diritti digitali. :(

      Elimina
    4. che gentile che sei :) grazie mille!!
      ho immaginato qualcosa nn tornasse quando ho atteso invano che sul kobo store comparisse, come di consueto, la prevendita! La cosa strana è che però in lingua originale c'è... ma solo in inglese e in nessun'altra... era successa una cosa analoga con "doctor sleep" di King .. l'ebook in italiano è uscito dopo parecchi mesi, credo almeno 6.. di King però mi interessava poco, ma per questo dovrò cedere al tomo da 4kg..nn riesco ad aspettare!! che peccato però avrei nettamente preferito la comodità e la leggerezza dell' e-reader :D

      Elimina
    5. Figurati, per così poco!!!
      Capisco la comodità di leggerlo in ebook anche se io voglio il cartaceo da inserire in libreria di fianco a Shantaram! *_*

      Elimina
    6. Ahahaa si sì quello lo avrei fatto anche io!!! Avrei preso entrambi ... l'ebook da leggere e il cartaceo per bellezza :D

      Elimina
    7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    8. Mah, per la versione digitale c'è ancora speranza .. in fondo in inglese esiste .... = non vedo perchè GDR non voglia quella italiana .... !!!
      Colgo l'occasione per scrivere qui, per i pochi/molti 'fans' di GDR che, se leggono sul suo sito (http://www.shantaram.com/ ) troveranno indicazioni, dove si legge quale ha deciso che sarà il SUO futuro e .... mi fa pensare un pò ... (;-)

      Elimina
    9. Non saprei... Magari vuole vendere prima i cartacei! ;)
      Dopo vado a sbirciare!

      Elimina
    10. È quello che ho pensato pure io! Ma più che lui credono siano le case editrici che abbiano preso questa decisione ... Visto il periodo natalizio e il costo del cartaceo :D vorranno fare il furboni

      Elimina
    11. Ho adorato anche io Shantaram, e oggi mi è arrivato il seguito..
      l'avrei preferito in ebook viste le dimensioni (io leggo solo la sera)..ma non potevo aspettare (anche se sono convinta che prima o poi uscirà anche in digitale)!!
      Buona lettura a tutti voi
      Michela

      Elimina
    12. Buona lettura! Io lo leggerò dopo natale probabilmente! Se ti va poi torna a farci sapere il tuo pensiero!

      Elimina
  6. Shantaram resta uno dei miei libri preferiti in assoluto. Ho finito proprio oggi di leggere l'ombra della montagna..mmm carino ma non all altezza di shantaram. Doveva per forza fare un sequel?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me invece è piaciuto! Trovi il mio pensiero qui
      http://libroperamico.blogspot.it/2016/01/recensione-102-lombra-della-montagna-di.html

      Elimina
  7. Lessi shantaram 2 anni fa molto velocemente, e lo adorai! L'ombra della montagna lo sto trovando terribilmente noioso, karla insopportabile, personaggi ritriti, mancano i caratteri che avevano reso avvincente shantaram...sono a metà...non so se continuerò...che delusione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me invece è piaciuto molto anche questo!

      Elimina