lunedì 23 maggio 2016

Chiacchiere chiacchiere bla, bla, bla... #15 - Tag: Se fosse...


Buongiorno carissimi e buon lunedì!
Giorno della settimana sempre pesante che, per quanto mi riguarda, fa fatica ad ingranare fino almeno a metà mattina. Stavo quindi pensando come poter alleggerire il tutto e mi è venuto un mente di inventare un Tag. Il week end appena passato per mio figlio è stato importantissimo: ha ricevuto il diploma di fine scuola materna. Primo traguardo da bambino grande che lo porterà inevitabilmente a crescere e a perdere un po' quella spensieratezza che, si sa, accompagna i bimbi più piccoli. Stavo quindi ripensando alla mia infanzia, a quanto poco mi ricordi della scuola materna e delle scuole elementari. In questo turbinio di ricordi mi si è affacciato alla mente un giochino che facevo spesso in quegli anni e che consisteva nell'indovinare un personaggio famoso ponendo la domanda Se fosse...? In realtà in questo caso non si dovrà indovinare niente ma ho pensato di abbinare un libro che ho amato ad ogni se fosse che mi è venuto in mente. Siete pronti? Partiamo!!!!

http://libroperamico.blogspot.it/2015/10/recensione-91-anna-di-niccolo-ammaniti.htmlSe fosse un nome proprio: Anna di Niccolò Ammaniti

Questo libro è un pugno allo stomaco, che ci fa immaginare senza troppi giri di parole una situazione catastrofica ma assolutamente verosimile, raccontata con gli occhi dei bambini.
Una protagonista, Anna, capace ammaliare il lettore con la sua grinta, la sua forza, la sua intelligenza.
Un autore che amo da sempre e che anche con questo suo lavoro ha saputo sorprendermi.


http://libroperamico.blogspot.it/2014/12/recensione-362014-borgo-propizio-di.htmlSe fosse un luogo: Borgo Propizio di Loredana Limone

Un'autrice che ha saputo conquistarmi, un luogo che se esistesse vorrei visitare.
Con la sua storia semplice, di vita quotidiana, di paese, questo libro ci porta nelle vite di personaggi meravigliosi, personaggi in cui ognuno di noi potrebbe rivedere il proprio vicino di casa, un proprio concittadino, un proprio amico.
Una freschezza ed uno stile che conquista!
Altrettanto belli i seguiti: E le stelle non stanno a guardare, Un terremoto a Borgo Propizio.


http://libroperamico.blogspot.it/2015/06/recensione-68-fiore-di-fulmine-di.htmlSe fosse un fiore: Fiore di fulmine di Vanessa Roggeri

Quanto ho amato Nora ed il suo fiore di fulmine... quell'intrico di cicatrici che il fulmine, trapassando il suo corpo, le ha lasciato impresso sulla pelle.
Un libro che ci parla di leggende sarde, in cui i personaggi femminili spiccano e riescono ad avere un ruolo predominante.
Un'atmosfera particolare, di quelle che difficilmente si dimenticano; capaci di rendere un romanzo ancora più interessante e riuscito.




http://libroperamico.blogspot.it/2013/05/il-mio-nome-e-rosso.htmlSe fosse un colore: Il mio nome è rosso di Orhan Pamuk

Un libro comprato perchè attratta dalla cover - lo sapete che io faccio queste cose... - scritto da uno scrittore famosissimo cui non mi ero mai approcciata; l'ho iniziato con molta paura che la parte storica potesse rovinare la fluidità invece l'ho divorato ed amato molto. Ci sono state delle parti che mi hanno un po' rallentato - soprattutto quando entra in modo forse un po' troppo particolareggiato nel mondo dei miniaturisti - ma in generale ho adorato lo stile e le scelte narrative infatti Pamuk rende protagonista ogni singolo personaggio facendogli narrare gli avvenimenti e creando così un insieme di punti di vista variegati che rendono la lettura molto piacevole.

http://libroperamico.blogspot.it/2013/09/io-che-amo-solo-te.htmlSe fosse una canzone: Io che amo solo te di Luca Bianchini

Impossibile non pensare a questo libro, impossibile non canticchiare questa canzone durante la lettura. Un libro che ha saputo farmi ridere, farmi emozionare, farmi riflettere. Molti personaggi, ognuno con una sua caratterizzazione precisa e con un ruolo importante; niente è lasciato al caso, come in una di quelle commedie all'italiana che sanno raccontare molto bene uno stralcio di realtà. Da leggere anche il seguito: La cena di Natale di Io che amo solo te.



http://libroperamico.blogspot.it/2015/12/recensione-98-voli-acrobatici-e-pattini.htmlSe fosse uno sport: Voli acrobatici e pattini a rotelle di Fannie Flagg

Un libro che ha saputo stupirmi e conquistarmi. Un'autrice che ha avuto la capacità di raccontare una storia completa, con colpi di scena interessanti, passando senza problemi dal presente al passato senza mai farmi perdere il filo del discorso. Un'ambientazione splendida che mi è rimasta nel cuore così come le sue protagoniste!




http://libroperamico.blogspot.it/2016/02/recensione-106-doctor-sleep-di-stephen.htmlSe fosse un mestiere: Doctor sleep di Stephen King

Quello che mi ha impressionato di questo libro è che nonostante sia stato scritto dopo decenni rispetto al suo precedente - Shining - è come se fosse stato scritto nello stesso momento. Un seguito credibile, con una trama molto ben costruita che si collega a Shining in modo pefettochiudendo il cerchio che era rimasto aperto.
Ogni cosa al suo posto, ogni catena chiusa e salda, ogni ricordo ripercorso, ogni scheletro del passato affrontato e distrutto. Impossibile, secondo me, rimanere indifferenti e non adorare questo libro.

  
http://libroperamico.blogspot.it/2015/08/recensione-79-pomodori-verdi-fritti-al.htmlSe fosse un cibo: Pomodori verdi fritti al Caffè di Whistle Stop di Fannie Flagg

Un altro libro di Fanni Flagg, un'altra piccola meraviglia. Un caffè di una piccola cittadina dell'Alabama in cui due donne - Idgie e Ruth - con i loro manicaretti diventano il fulcro della vita dei cittadini. Anche in questo caso la Flagg riesce a far immergere totalmente il lettore nell'ambientazione, nei colori e nei profumi che con il suo stile narrativo riesce ad evocare in modo nitido.



http://libroperamico.blogspot.it/2014/09/recensione-27-non-avere-paura-dei-libri.htmlSe fosse un sentimento: Non avere paura dei libri di Christian Mascheroni

Un libro che parla di amore assoluto per la vita, per la famiglia, per gli amici, per i libri. Un libro delicato, capace di trasmettere emozioni in modo così profondo da lasciare a volte anche senza fiato.






http://libroperamico.blogspot.it/2014/12/recensione-372014-la-ragazza-con.htmlSe fosse un'opera d'arte: La ragazza con l'orecchino di perla di Tracy Chevalier

La Chevalier, si sa, è una garanzia sia a livello di stile narrativo che a livello di storie che generalmente decide di raccontare. In questo caso parte da un quadro vero e romanza tutta la storia che sta dietro a quel quadro, raccontandoci il modo in cui il quadro sarebbe nato, parlandoci della ragazza che ne sarebbe la protagonista. Un libro veramente ricco, completo ed affascinante che ci permette di fantasticare ma anche di avere un'immagine approfondita del periodo in cui è ambientato, dell'abisso che ci fosse tra padroni e domestiche, tra cattolici e protestanti, tra genitori e figli.

Ecco tutto. Spero che questo Tag vi sia piaciuto e vi abbia un po' alleggerito la giornata. Ovviamente siete tutti taggati quindi se vi va potete farlo sui vostri blog o darmi le vostre risposte qui nei commenti. Se lo fate sui blog ricordatevi poi di tornare a lasciarmi il link in modo da poter venire a leggere le vostre risposte! 

14 commenti:

  1. Che tag carino. Alcuni dei libri che hai citato li ho letti anche io.

    RispondiElimina
  2. Carino questo tag! E ottime scelte. Ammaniti e Luca Bianchini.. adoro! :D

    RispondiElimina
  3. Bello questo tag..e belli i romanzi che hai scelto. Mi gustano :)

    RispondiElimina
  4. Siiii mi piace :-) credo proprio che lo farò anche io!! Poi su parecchi libri concordo e tu lo sai :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai sisterrrrrr! Curiosa di leggere le tue risposte! 😉

      Elimina
  5. che carino questo tag! E dei libri detti qualcuno l'ho letto.
    Che emozione la fine dell'asilo, ho ancora le lacrime a pensarci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho pianto come una fontana! Vederli tutti insieme con cappello e diploma mi ha veramente emozionato! E poi hanno ballato sventolando i cappelli e buttandoli per aria come nei migliori college americani! Amoriiiiiiii

      Elimina
  6. Uhhhh ma è carinissimo questo tag soprattutto perchè mi ha fatto conoscere nuovi libri :-) Te lo posso rubare?
    Ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certoooo! Leggerò volentieri le tue risposte!

      Elimina
  7. In ritardissimo perché ho penato un sacco con una delle risposte, l'ho fatto anche io se vuoi passare a dare un'occhiata!
    http://somebooksare.blogspot.it/2016/06/book-tag-se-fosse.html

    RispondiElimina