lunedì 10 ottobre 2016

Blogtour: L'armonia segreta di Geraldine Brooks - Tappa 1 - Presentazione e incipit

Buongiorno lettori, è con estremo orgoglio che ospito oggi la prima tappa del blogtour dedicato al libro L’armonia segreta di Geraldine Brooks edito da Neri Pozza, un libro che porta alla luce il personaggio di Re David mostrandone il lato umano più che quello istituzionale, normalmente raccontato.
Non conoscevo in modo particolareggiato il personaggio protagonista di questa storia ma, grazie a questo libro, ne sono rimasta affascinata.
Quando l’ufficio stampa Neri Pozza mi ha proposto questo blogtour ho accettato subito con slancio, perché questa è una di quelle letture che mi affascinano per la scelta di creare un romanzo partendo da un personaggio realmente esistito.
In questo caso si parla di David, Re d’Israele, da tutti conosciuto in quanto spessissimo raffigurato attraverso opere d’arte famosissime (ne troverete anche due post dedicati). Ma quanti conoscono la storia di questo Re? Io ho studiato arte, ho infatti frequentato il Liceo Artistico, ma mai nessuno si è preoccupato di farmi andare oltre, facendomi capire chi fosse veramente quell’adone riccioluto che spesso veniva raffigurato dagli artisti che ero costretta a studiare. Con questo libro la Brooks me lo ha fatto conoscere ed amare anche per le sue debolezze; l’autrice fa infatti emergere il lato “casalingo” del Re, la sua storia tormentata, il suo amore per la musica ed il suo rapporto con le mogli e i figli. Se amate questo genere di libri non potrete rimanerne delusi.


Ma andiamo con ordine.
Il blogtour sarà ospitato da nove blog, secondo questo calendario:

Tappa 1 Un libro per amico – Presentazione e incipit - 10 ottobre 2016
Tappa 2Desperate Bookswife – Intervista a Geraldine Brooks - 11 ottobre 2016
Tappa 3Last Century Girl - I personaggi - 12 ottobre 2016
Tappa 4Un profondo oceano di libri - Le mogli di David - 13 ottobre 2016
Tappa 5 Every Book Has its story - David nell’arte 1 - 14 ottobre 2016
Tappa 6MemoriaRem - David nell’arte 2  - 17 ottobre 2016
Tappa 7 Books in Kensington Gardens- Estratti - 18 ottobre 2016
Tappa 8 The bookworm - Recensione - 19 ottobre 2016
Tappa 9La casa del del gioco perduto - Estrazione vincitore - 21 ottobre 2016

Ogni blog affronterà un tema legato al libro, all’autrice o al personaggio di David. Alla fine dell’iniziativa uno di voi potrà ricevere una copia cartacea autografata del libro, messa gentilmente a disposizione da Neri Pozza.

Regole per partecipare:
  • Commentare questo post indicando il vostro interesse a partecipare e la vostra mail per contattarvi in caso di vincita;
  • Unirsi ai lettori fissi di tutti i blog che partecipano all’iniziativa;
  • Cliccare Mi piace alla pagina Facebook della Casa Editrice Neri Pozza;
  • Commentare tutte le tappe del blogtour.
Il vincitore sarà estratto tramite il sito random.org tra tutti quelli che avranno seguito correttamente le regole.
Ma ora passiamo alla parte più interessante: il libro!!!

Titolo: L'armonia segreta
Autrice: Geraldine Brooks
Pag: 304
Casa editrice: Neri Pozza


Trama: È l’alba di una calda estate del X secolo a.C. quando il piccolo Natan è destato dal sonno da grida atroci, provenienti da ogni parte del villaggio lungo le rive del Mar Rosso, dove da tempo immemorabile la sua famiglia esercita il mestiere di vignaioli. Si precipita fuori casa, e la scena che si apre davanti ai suoi occhi è raccapricciante. Suo padre e suo zio giacciono in un lago di sangue, e davanti ai suoi occhi, la daga ancora stretta nella mano, si erge l’assassino: David, il figlio di Yshay di Bet Lehem.
Accampato nei pressi del villaggio, chiedeva da qualche giorno una decina di otri di vino e qualche sacco di datteri per sé e i suoi uomini e, dinanzi al rifiuto del padre di Natan, è penetrato furtivamente di notte tra le case per vendicarsi.
Col volto rigato di lacrime, Natan fissa negli occhi quel giovane uomo noto nell’intero Israel per il suo coraggio, la sua audacia e il suo talento nel trarre le armonie più segrete dall’arpa che tiene sempre con sé. Da ragazzo, a Emeq Elah, ha messo in fuga i Filistei, uccidendo con un colpo di fionda ben assestato il gigante Golyat. Valente guerriero, è stato a capo di tutte le armate di re Shaul, finché un giorno il re, accecato dalla gelosia, gli ha scagliato contro una lancia, e lo ha costretto alla fuga e a una vita da brigante e predatore di villaggi indifesi.
Natan dovrebbe esplodere d’ira e di rabbia, ma, mentre una strana calma si impadronisce di lui, comincia a proferire delle parole che non riesce a sentire, ma che turbano profondamente David e i suoi compagni. Parole dettate da una Voce che parla attraverso la sua bocca. Parole che annunciano una grande profezia: il figlio di Yshay di Bet Lehem, il guerriero divenuto brigante per volontà di Shaul, sarà incoronato re di Yehudah, farà un solo popolo delle tribù del Nome, fonderà il regno imperituro di Israel. E lui, Natan, piccolo pastore e vignaiolo del Mar Rosso, sarà il suo profeta.

Da eroe a brigante, da re amato a despota, tutti i volti di re David emergono in questo libro, in cui l’autrice di Annus mirabilis ripercorre l’appassionante storia di un uomo che oscilla tra verità e leggenda, creando un magnifico romanzo d’avventura e, insieme, una magistrale epopea sulla fede, il desiderio, l’ambizione, l’amore e il tradimento.

Ed ecco l’incipit:
C'era un fiore di mandorlo, ieri. Aveva dischiuso i petali chiari sul ramo che sale ritorto fin sul mio davanzale. Stamane il fiore non c'è più: è neve il chiarore sul ramo. Il primo tepore è spesso ingannevole su queste colline.
Il mio corpo è ritorto come quella fronda. Il freddo mi morde le ossa. So che il raccolto di quest'anno sarà l'ultimo che vedrò. Spero solo di godere ancora una volta i frutti dell'estate, la carezza del sole sulla schiena, i fichi maturi appena colti, il dolce nettare che cola fra le mie dita indolenzite. Sono affezionato a questa semplice dimora fra gli alberi. Ho posato il capo ovunque, sulle pelli di pecora degli accampamenti, sotto i neri tendoni di pelo di capra, sulla pietra fredda delle caverne e sulle lenzuola profumate dei palazzi. Ma solo qui mi sono sentito a casa mia.
È Natan che parla,  profeta di Re David, suo compagno in molte battaglie nonché fedele amico. Sa di essere quasi alla fine della propria vita e tira le somme di quello che è stato l'esistenza in fianco al Re. Sarà proprio Natan che per tutto il libro ci farà da narratore accompagnandoci attraverso la storia di David, raccontandoci il proprio punto di vista, le proprie rinunce e mettendoci a parte delle sue visioni. Già da queste poche righe dell’incipit si può notare l’estrema capacità narrativa dell’autrice nel descrivere l'ambientazione da cui Natan ci parla.
Per oggi è tutto, domani vi aspetta Marina che viene ospitata dal blog Desperate Bookswife con l’intervista a Geraldine Brooks.

41 commenti:

  1. Sono molto interessata a questo libro, mi incuriosisce la storia. Spero di avere la fortuna di leggerlo =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Chissà se sarai fortunata!
      Dovresti lasciarmi la tua mail per contattarti in caso di vittoria!

      Elimina
    2. jessicapulina@hotmail.it ;) scusate il ritardo, mi era sfuggita la notifica

      Elimina
  2. Anch'io leggerei volentieri questo libro! Partecipo!!!

    RispondiElimina
  3. Innanzitutto piacere di conoscerti e di conoscere il tuo blog! 😊 Questo libro sembra molto interessante, partecipo volentieri a questa iniziativa.
    Indirizzo e-mail: hotstorm403@gmail.com
    Lettrice fissa dei blog come Alexandra Scarlatto, mi piace alla pagina Facebook sempre come Alexandra Scarlatto.

    RispondiElimina
  4. Ciao! Che piacere conoscere il tuo blog, ci sono arrivata attraverso quello di Last Century Girl, che seguo da tempo! :D
    Come resistere a un blog tour così affascinante? *_* Questo libro poi mi chiama a dir poco! Ovviamente partecipo, la mia mail è angiemela@hotmail.it.
    A presto!
    Carmela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, un carissimo benvenuto anche a te! Spero che nel mio angolino tu possa sentirti a casa! ;)

      Elimina
    2. Penso proprio di sì, è molto accogliente! *_*

      Elimina
  5. Mi piacerebbe molto leggere questo libro!! Ti seguo subito e partecipo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusami ecco la mail dan.giovine@gmail.com

      Elimina
  6. L'ultima volta che sono incappata in Davide e Golia è stata nella lora rappresentazione fugace nella seconda stagione della serie televisiva Dominion.
    Questo libro sembra davvero interessante e non ho fatto tanta storia dell'arte al liceo, quindi mi incuriosiscono particolarmente quelle tappe! :)
    Seguo come NotLoved e xxNotLovedxx (accidenti alle nuove impostazioni di Google) e su wordpress con la mia email lonely_dreamer@hotmail.it
    Su Facebook invece sono Alice Biolcati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viste le premesse non puoi perderti questo blogtour! ;)

      Elimina
  7. Amo la Brooks e questo libro mi interessa tantissimo! Quindi partecipo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto, benvenuta! Ricordati di lasciarmi la tua mai per poterti contattare in caso di vittoria

      Elimina
  8. Buongiorno: ). Un libro davvero particolare!Provo a partecipare anche io. La mia mail è ilibridikatherine@gmail.com
    Bella iniziativa!

    RispondiElimina
  9. Ciao questo libro sembra davvero interessante, partecipo quindi con piacere al blogtour!
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  10. le premesse sono alte ma sono convinto che il romanzo non deluderà le attese!
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  11. io partecipo molto volentieri perchè è un tipo di storia, di periodo storico, di personaggi che - in quanto ispirati alla Bibbia - mi attraggono tantissimo!!

    quindi partecipo con molto entusiasmo... e un pizzico di speranza di aggiudicarmi la copia :-P

    mail: angyarmy@hotmail.it

    RispondiElimina
  12. grazie dell'opportunità
    bella la trama mi incuriosisce parecchio
    dilorenzomarianna07@gmail.com
    confermo partecipazione

    RispondiElimina
  13. Partecipo anche io con piacere! grazie! :) la mail è francirody@gmail.com :)

    RispondiElimina
  14. E poi? Come continua? Lo voglio assolutamente leggere, perciò partecipo! :D
    ilaria.orzo@hotmail.it

    RispondiElimina
  15. è un tipo di storia che mi incuriosisce molto. Partecipo!:)

    RispondiElimina
  16. Partecipo molto volenteri mi piace questo genere..anche se in maniera romanzata fanno conoscere qualcosa in piu
    Bebatag@gmail.com

    RispondiElimina
  17. ho sbagliato l'indirizzo ho messo la maiuscola ..bebatag@gmail.com

    RispondiElimina
  18. Partecipo, antonella.diaferio22@gmail.com

    RispondiElimina