mercoledì 25 luglio 2018

Coming soon #43 - Cambio di rotta di Elizabeth Jane Howard

Buon pomeriggio carissimi come va? Io latito un po'... tante cose da fare e tante novità per me che prima o poi vi racconterò. Per il momento vi parlo di novità libresche: torna Elizabeth Jane Howard ed io non vedo l'ora di leggerla!!!

_____________________________________________________
 

Titolo: Cambio di rotta
Autore: Elizabeth Jane Howard
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 06 settembre 2018 - Fazi editore
Collana: Le strade
Pag.: 450
Costo: 18.50 € cartaceo

Descrizione: Emmanuel e Lillian Joyce sono una coppia di mezz’età appartenente all’alta borghesia londinese ebraica e cosmopolita. Lui è un drammaturgo di successo, lei è una donna fragile, più giovane del marito, raffinata e mondana.
A mediare tra i due, il manager tuttofare Jimmy Sullivan. I Joyce conducono una vita da girovaghi: Londra e New York per il lavoro di Emmanuel, ma anche frequenti vacanze in varie località sul Mediterraneo. Emmanuel tradisce Lillian con molta disinvoltura, con le giovani attrici e le segretarie che subiscono il suo carisma. Complice anche l’abile lavoro di Jimmy, Lillian ignora le infedeltà del marito e conduce una vita ovattata. Quando c’è bisogno di una nuova segretaria, entra in scena Alberta, una ragazza molto giovane e ingenua che proviene da una numerosa famiglia di campagna. Alberta si ritrova catapultata all’improvviso in un mondo a lei del tutto nuovo. Mentre i due uomini cominciano a subire il fascino semplice della ragazza e Lillian inizia a temere che Alberta diventi la prossima amante di suo marito, l’irrequieto quartetto si trasferisce su un’isola greca, dove le dinamiche fra i quattro personaggi prenderanno una piega inaspettata...

Curiosità: È attualmente in fase di lavorazione un film tratto da questo romanzo. Regista e protagonista sarà l’attrice inglese Kristin Scott Thomas (Quattro matrimoni e un funerale, Il paziente inglese), all’esordio alla regia.

All’uscita, nel 1959, il romanzo fu incluso fra i migliori libri dell’anno da «The Sunday Times» insieme a Lolita di Nabokov, che era appena stato pubblicato a Londra.
 

Dicono del libro: «Cambio di rotta è un quartetto d’archi, plasmati e interconnessi in maniera meravigliosa. Alberta ha il guizzo di un’eroina di Turgenev. Questo non è un libro da donne, è un libro per tutti noi. Beati noi». «The Observer»

L'autrice: Elizabeth Jane Howard (Londra, 1923 – Bungay, 2014) Figlia di un ricco mercante di legname e di una ballerina del balletto russo, ebbe un’infanzia infelice a causa della depressione della madre e delle molestie subite da parte del padre. Donna bellissima e inquieta, ha vissuto al centro della vita culturale londinese della seconda metà del Novecento e ha avuto una vita privata burrascosa, costellata di una schiera di amanti e mariti, fra i quali lo scrittore Kingsley Amis. Da sempre amata dal pubblico, solo di recente Howard ha ricevuto il plauso della critica. Scrittrice prolifica, è autrice di quindici romanzi. La saga dei Cazalet è la sua opera di maggior successo. Fazi Editore ha pubblicato, nell’ordine, il romanzo Il lungo sguardo, i cinque volumi della saga: Gli anni della leggerezza, Il tempo dell’attesa, Confusione, Allontanarsi e Tutto cambia e il romanzo All’ombra di Julius.
_____________________________________________________

Sapete quanto io abbia amato i Cazalet e quanto abbia apprezzato All'ombra di Julius; inutile quindi dirvi quanto io sia impaziente di leggere ancora questa autrice e di immergermi in una sua "nuova" storia. Fidatevi di me e segnatevi questa data!!!
A presto

4 commenti:

  1. Curiosa io! Tra l'altro Kristin Scott Thomas mi piace molto come attrice e quindi mi interessa anche il film 😊

    RispondiElimina
  2. Sarà la volta buona che leggo quest'autrice?

    RispondiElimina